Tel. +39 02 58100157 | info@torneriatortona.it

La nuova generazione del design. Chi vincerà il Compasso d'Oro?

19/06/2018

Il 20 giugno 2018 avverrà la premiazione del Compasso d'Oro ADI presso il Castello Sforzescodi Milano. Il Compasso d'Oro uno dei più importanti e antichi premi di disegno industriale al mondo. Istituito nel 1954, il riconoscimento ha come obbiettivo quello di valorizzare e premiare la qualità del design italiano. I criteri per ricevere questo ambito premio spaziano dalla qualità dei materiali utilizzati all’impatto ambientale e sociale delle creazioni, dall’innovazione tecnologica alla creatività e alla funzionalità degli oggetti.

Il premio viene consegnato ogni due anni sia ai designer sia ai produttori impegnati in ambiti diversi come l'arredamento, la grafica o la progettazione di automobili. Il legame che unisce tutte queste produzioni è l'essenza del design italiano, famoso e riconosciuto a livello globale. Dei 283 prodotti selezionati solo 16 verranno insigniti, da una giuria internazionale, del più prestigioso premio di design italiano. Inoltre, dal 21 al 26 giugno sarà aperta al pubblico la mostra dei prodotti e progetti della XXV edizione del Compasso d’Oro ADI.Sistema Parete Favo

Alcuni degli oggetti selezionati e in lizza per il premio sono FAVO, un sistema-parete caratterizzato da una struttura in tondini metallici che richiama le linee geometriche dell'alveare. Design Daniele Della Porta per Lamberti Design

La lampada Diphy di Linea Light Group che usufruisce della Optilight Technology basata sulla distribuzione del flusso luminoso attraverso una texture particolare sulla superficie. A luce spenta la lampada sarà trasparente mentre a luce accesa la texture irradierà la luce in maniera ottimale per tutto lo spazio circostante. Notevole il livello tecnologico di questa creazione.

Libreria CaosLa libreria Caos, una vera e propria scultura d'acciaio circolare che alterna armoniosamente linee rette e curve ed  è composta da un corpo centrale tondo con alla base due semplici elementi di supporto. La struttura è in lamiera d’acciaio, lo schienale in tessuto. Il posizionamento dei libri non sarà mai stato così originale e innovativo.

Questi sono solo alcuni dei progetti in gara in attesa di scoprire chi saranno i 16 vincitori il 19 giugno al Castello Sforzesco di Milano. Un evento imperdibile per tutti gli appassionati di design.